Uffici: lunedì - venerdì : 9.00 - 12.00, martedì e giovedì : 9.00 - 12.00 / 14.00 - 16.00

Storia


Già agli inizi del secolo scorso, vicino all’attuale edificio, esisteva un ospedale zonale, del quale però non sono reperibili documenti certi, probabilmente distrutti durante il conflitto mondiale del 1915/18, essendo Folgaria prima linea del fronte Austro-Ungarico. Da documenti in possesso delle Piccole Suore della Sacra Famiglia di Castelletto di Brenzone (VR), che per prime gestirono la casa, risulta che un Ricovero incominciò a funzionare nel 1919.

Nel 1926 fu data esecuzione al testamento della Signora Erminia Laner di Folgaria, che destinava metà dai suoi beni "pro erigendo ricovero in Folgaria e l'altra metà a beneficio dei poveri di Folgaria".

La costruzione fu realizzata nelle immediate vicinanze della vecchia struttura, su un terreno ceduto gratuitamente dall'Amministrazione comunale, "constatato che la Congregazione di Carità non è in condizioni finanziarie di acquistare con propri fondi il suolo occorrente, tenuto conto sia della necessità della costruzione, poiché la esistente è inadatta allo scopo, che dell'obbligo di adempiere alla volontà testamentaria della defunta donatrice"

La Casa di Riposo venne ultimata ed inaugurata nell’anno 1928. La gestione fu affidata alla Congregazione di Carità, in seguito divenuta E.C.A. (Ente Comunale di Assistenza), che la gestirà fino al 1982, anno nel quale per disposizione della Provincia di Trento, tutti gli enti comunali di assistenza furono soppressi e trasformati in I.P.A.B. In quell’occasione la casa di riposo prese il nome di "Erminia Laner" con sede in Folgaria (TN), Via Giovanni XXIII, n. 1.

Dell'originario ospedale ricovero oggi non resta più traccia. Al momento della demolizione, avvenuta verso la fine degli anni sessanta, era adibito a deposito di legna, fieno e carriaggi.

Nel corso dei decenni la costruzione, sorta grazie al lascito della signora Laner, fu più volte rimaneggiata per essere ammodernata ed adeguata alle necessità del momento. Un primo ampliamento venne realizzato sul lato est dove trovarono posto, oltre a nuove stanze, anche gli alloggi per le suore. Nel 1990 fu costruita una nuova ala sul lato ovest ove fu sistemata anche la cappella, un salone multiuso ed altre stanze.

Malgrado questi ammodernamenti, la struttura denotava tutta la sua vetustà e si palesava sempre meno idonea ad accogliere persone sempre più bisognose di cure e di assistenza ed i servizi che ne conseguivano.

Nel 1999 ebbero inizio i lavori che avrebbero portato alla realizzazione dell’opera attuale. La prima parte fu edificata nel giardino della Casa di Riposo e già nel mese di Maggio del 2003 fu in grado di accogliere la metà degli ospiti. Gli altri, nel frattempo, venivano provvisoriamente trasferiti nella "Casa dei Nonni" ubicata nelle vicinanze. Fu così possibile abbattere la vecchia struttura e portare a termine la realizzazione di tutto il complesso, che iniziò il regolare funzionamento con il 1° ottobre 2006.

Dal 1 gennaio 2008, a seguito della riforma delle IPAB la struttura è stata trasformata da Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza in Azienda Per Servizi alla Persona e denominata A.P.S.P. "Casa Laner" – Folgaria.

Contattaci adesso

0464 721174 

Fax: 0464 723442

Telefona ora 

Dove ci troviamo?

Indirizzo
Via Papa Giovanni XXIII, 1 Folgaria
38064 (TN)